Bisogno di luce

Alberi di Natale  pieni di luce ai primi di novembre nei giardini? Quanto il bisogno di luce e di rinnovamento? Di famiglia e di festa?

Questo è un Natale cupo. Dove l’incertezza dilaga come fumo nero tra le vie della coscienza, ci invade e ci tiene legati in fili invisibili che si aggrovigliano ai nostri pensieri e li rendono pesanti. Dopo Parigi la paura dilaga. L’aria irrespirabile rende il futuro apocalittico.

La lotta è estenuante… per vivere, sopravvivere, rispettare i propri valori, ingegnarsi, inventare soluzioni a problemi sempre nuovi, senza alzare la testa a guardare quanto sia lunga la strada ancora da percorrere perché pesante è quella già percorsa… perché alzare lo sguardo potrebbe far tremare la determinazione… e indurre a lasciarsi andare.

25 dic 2015 ore 5.15

E oggi è Natale. Una luna in cielo piena piena che illumina la notte.

Luci ovunque nel silenzio. Ma l’attesa di saluti, incontri, auguri, regali, sembra meno trepidante, più spenta, più onerosa. Dove la magia si è spenta del tutto anche nella sua illusione.

La certezza di non sapere quello che sarà nel futuro lascia spazio a tratti ad un “qui e ora”:  Una testata di mia figlia contro la mia nel lettone, perché le teste si devono toccare più che le mani… un respiro raffreddato costante che non mi fa dormire ma guai se ha delle pause…un pigiama peloso da orsetto con Frozen… un gatto in fondo ai piedi appoggiato rigorosamente a lato gambe…

Questo è bello ed è ora. Non so dopo cosa sarà e se l’isteria di preparativi avrà la meglio. Forse no. Che importa? Qui ci sono attimi preziosi.

Devo fissarli. Perché il flusso del tempo non è tutto uguale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...